Nero d’Avola

Vigneto: Vigna Giovane 480 mt s.l.m.
Terreno: medio impasto argilloso
Sistema allevamento: guyot
Uve: Nero d’Avola 100% raccolte a mano
Produzione: 2,5 kg per pianta
Epoca vendemmia: seconda decade di settembre
Vinificazione: Diraspapigiatura, Fermentazione con lieviti indigeni e Macerazione in vasche inox per 14 giorni a temperatura controllata, svinatura, breve affinamento in vasche di cemento e in bottiglia.

 


Vino Biologico

Vista

 

Dal colore rosso rubino intenso

Olfatto

 

Al naso si percepiscono note mentolate, unite a sentori più dolci di piccoli frutti rossi maturi e accenni di pepe che lo rendono intrigante e complesso.

Gusto

 

Al gusto il vini è vellutato, sapido, con un finale vibrante, sorretto da una acidità propria del vitigno che permette di apprezzarne il tipico retrogusto.